Punto di rabbia

Il Nardò domina una gara che avrebbe dovuto fare sua e ritorna dalla trasferta di Sarno con un punto che sa di beffa . La squadra granata non è riuscita a concretizzare una buona mole di lavoro svolto soprattutto nella prima parte della gara dove è mancato solo il gol. Partita decisa da un errore difensivo di Scipioni che con un retropassaggio suicida ha causato il gol del pareggio campano. Buona la fase difensiva che non ha mai rischiato nulla tranne che nell’azione del gol subito e soprattutto il centrocampo in fase di non possesso con Bertacchi che ha cercato di dare come al solito il suo contributo qualitativo. Male l’attacco evanescente e spuntato con Agodirin e Cavaliere sempre fuori dal coro. È un punto che fa rabbia soprattutto per come è arrivato visto che la squadra granata non ha mai rischiato nulla durante tutto l’arco della gara. Urge voltare pagina e pensare già alla prossima gara interna che vede il Nardò confrontarsi contro il Cerignola squadra ostica ed in forma.

Dario Carafa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...